Il Maestro Marco Vito, già direttore d’orchestra di “Amici”, già apprezzato vocal coach del panorama televisivo nazionale, è uno degli autori che hanno firmato la canzone che Tecla presenterà a Sanremo Giovani e che la accompagnerà poi al Festival di Sanremo 2020 a Febbraio su Raiuno, dopo la vittoria del talent show condotto da Antonella Clerici, Sanremo Young.

Il brano con cui Tecla si esibirà giovedì 19 dicembre durante il programma Sanremo Giovani, in prima serata su Rai Uno, si intitola “8 marzo” (etichetta Rusty Records, prodotto da Diego Calvetti) e parla delle donne e della loro forza nell’affrontare la vita di ogni giorno, anche nei momenti più duri. Gli autori sono Piero Romitelli, Rory Di Benedetto, Emilio Munda, Rosario Canale, Marco Vito.

“Sono onorata di poter portare un pezzo che parla della forza femminile, sono giovane ma ho già una mia visione sul mondo. Nessuno può decidere cosa dobbiamo fare, dire o essere. Dimostriamo a noi stesse cosa siamo in grado di fare!”, ha commentato Tecla.

Tecla Marianna Insolia, in arte Tecla, nasce a Varese il 13 gennaio 2004; si trasferisce da subito e vive da sempre a Piombino dove coltiva la sua passione per la musica e la recitazione. Ha iniziato a frequentare lezioni di canto con Gianni Nepi della Woodstock Academy, all’età di 5 anni. Dal 2014 Tecla entra nel mondo dello spettacolo grazie all’Associazione Le Muse di Gianna Martorella, dove inizia il suo percorso di studio di recitazione e canto.

Grazie alla sua manager Gianna Martorella, partecipa a numerosi concorsi canori fino ad arrivare nel 2016 che la vede terza classificata al programma Pequenos Gigantes, in onda su Canale5.

Ma la sua vita non è solo il canto, ma anche la recitazione e questa sua passione la porta ad essere scelta dal Casting Director Stefano Rabbolini per un ruolo nella fiction “L’Allieva 2”, con Lino Guanciale, in onda su Rai Uno. Sempre per Rai Uno, dopo una piccola parte nella fiction “L’allieva 2”, ha da poco finito di girare la fiction “Vite in Fuga”.

Il 2019 è la volta di Sanremo Young il talent show condotto da Antonella Clerici andato in onda su RaiUno che vede Tecla vincitrice indiscussa del programma. La vittoria di Sanremo Young proietta Tecla direttamente nelle nuove proposte del Festival di Sanremo 2020.

Tecla affida alla Rusty Records di Maurizio “Rusty” Rugginenti, etichetta indipendente milanese, il suo progetto discografico per i prossimi due album che vede il primo in uscita a febbraio durante la kermesse Sanremese.